Giovanni Luca Dilda

Per la carità del Conte

L'Opera pia dei Cavazzi della Somaglia e il suo archivio
In libreria
Prezzo 20,00€
9788899473655 -
Formato 21 x 26 cm, 128 pagine a colori e in bianco e nero

Questo libro non è solamente un inventario dell’archivio storico della benemerita Fondazione Vigoni della Somaglia , con sede nel Comune di Somaglia, ma rappresenta l’esito di un lavoro di riordinamento delle carte (1889-1976) e di ricerca storica di lunga lena. Le vicende di questa Istituzione, fondata nel 1844 come piccolo ospedale di campagna per la cura degli ammalati poveri dalla volontà benefica di Carlo Augusto Cavazzi conte della Somaglia, discendente del ramo piacentino del casato, ed eretta in Opera pia dopo la morte di Carlo Augusto dalla vedova Teresa Vigoni, vengono infatti calate nell’ambito pi. complesso, pi. articolato e pi. ampio della storia dell’importante famiglia del fondatore e del suo archivio.

Dalle descrizioni delle unit. archivistiche e dall’introduzione storico-istituzionale emergono le vicissitudini dell’Opera pia, con le sue difficoltà, i suoi successi e le sue trasformazioni (nel 1960 cessa di funzionare come ospedale e prosegue l’attivit. assistenziale esclusivamente come casa di riposo per anziani).

L’inventario di Giovanni Luca Dilda ha però un respiro pi. ampio e apre squarci sulla storia dei due rami, milanese e piacentino, dei Cavazzi della Somaglia, cos. come sulle vicende del ramo collaterale dei Dati della Somaglia. E insieme alle storie delle famiglie vengono fornite notizie, ipotesi e interrogativi sulle vicende dell’archivio gentilizio, strettamente connesso nel corso del tempo – come solitamente accade – alle dimore di residenza degli esponenti del casato e oggi conservato, al netto delle dispersioni, dall’Archivio di Stato di Milano e in piccola parte, per il ramo collaterale, come fondo aggregato dell’archivio di un’altra opera pia, la Fondazione Senatore Grossi-Franzini, nel contiguo Comune di Senna Lodigiana.

La storia tutta otto-novecentesca di un ente di cura e di assistenza – la Fondazione Vigoni della Somaglia – si connette così alla storia del suo fondatore, e di queste distinte storie, diverse ma con punti di congiunzione, i rispettivi archivi costituiscono la memoria concreta e tangibile.

Per la carità del Conte
Giovanni Luca Dilda

Per la carità del Conte

L'Opera pia dei Cavazzi della Somaglia e il suo archivio
In libreria
Prezzo 20,00€
L'arte e le carte

L'arte e le carte

Una pala d'altare, una Madonna vestita e l'Archivio della Fondazione Senatore Grossi-Franzini di Senna Lodigiana
a cura di Giovanni Luca Dilda
In libreria
Prezzo 15,00€
«Un tesoro infinito inveduto»

«Un tesoro infinito inveduto»

Erudizione e archivi a Milano tra XVII e XIX secolo
A cura di Luca Fois e Marco Lanzini
In libreria
Squarci d'interni

Squarci d'interni

Inventari per il Rinascimento milanese
A cura di Edoardo Rossetti
Prezzo 30,00€

Recensioni

Commenti

DISTRIBUZIONE NAZIONALE log-in esci