Scambi artistici tra Torino e Milano 1580-1714

Atti del convegno
a cura di Alessandro Morandotti e Gelsomina Spione
In libreria
Prezzo 25,00€
9788899473310 -
Formato 21 x 28 cm, 320 pagine in bianco e nero

Siamo abituati a considerare le vicende artistiche dell’Italia di antico regime come il riflesso della frammentazione della geografia politica della nostra nazione, e tendiamo così a restituire identità specifiche ai diversi centri artistici. È un dato acquisito nei buoni studi, anche se non bisogna dimenticare che queste “isole” fanno parte di un “arcipelago” di cui vanno capite le connessioni. È per questo che gli atti del convegno che qui introduciamo, e il quaderno di studi e documenti che ne affianca come secondo e indipendente volume il resoconto scritto, vorrebbero provare a studiare alcune vicende artistiche dell’antico Stato sabaudo, con particolare riguardo a quanto avvenne nella capitale ma senza esclusioni di sguardi sul territorio, in relazione ai rapporti che si instaurarono, specie nel corso del Seicento, con un centro limitrofo che costituì a lungo un punto di riferimento per la corte sabauda.
Nonostante le continue tensioni politiche e militari negli anni delle guerre del Monferrato, Torino guardò costantemente a Milano in fatto di scelte artistiche. Stuccatori, architetti e lapicidi dei laghi lombardi furono ingaggiati a partire dalla fine del Cinquecento, e almeno fino alla fine del Seicento gli artisti della Lombardia spagnola guidarono molti cantieri sabaudi anche nel campo della decorazione a stucco e ad affresco. La ricerca prova a far luce su alcune vicende di questa alleanza artistica, già studiate o da mettere a fuoco.

Scambi artistici tra Torino e Milano 1580-1714

Scambi artistici tra Torino e Milano 1580-1714

Atti del convegno
a cura di Alessandro Morandotti e Gelsomina Spione
In libreria
Scambi artistici tra Torino e Milano 1580-1714

Scambi artistici tra Torino e Milano 1580-1714

Cantiere di studio
a cura di Alessandro Morandotti e Gelsomina Spione, con la collaborazione di Ilaria Giuliano e Sara Martinetti
In libreria
Crocevia Biennale

Crocevia Biennale

Francesca Castellani, Eleonora Charans
In libreria
Prezzo 30,00€
Alberto Burri nell'arte e nella critica

Alberto Burri nell'arte e nella critica

a cura di Francesco Tedeschi
Le arti nella Lombardia asburgica durante il Settecento

Le arti nella Lombardia asburgica durante il Settecento

a cura di Eugenia Bianchi, Alessandro Rovetta, Alessandra Squizzato
in libreria
Arte italiana 1960-1964

Arte italiana 1960-1964

Identità culturale, confronti internazionali, modelli americani
Flavio Fergonzi, Francesco Tedeschi
in libreria
Prezzo 20,00€
Giovanni Stefano e Giuseppe Montalto

Giovanni Stefano e Giuseppe Montalto

Due pittori trevigliesi nella Lombardia barocca
a cura di Odette D'Albo
Esaurito
Francesco Malaguzzi Valeri (1867-1928)

Francesco Malaguzzi Valeri (1867-1928)

Tra storiografia artistica, museo e tutela
a cura di Alessandro Rovetta e Gianni Carlo Sciolla
In libreria
La Cattedrale di Crema. Assetti originari e opere disperse

La Cattedrale di Crema. Assetti originari e opere disperse

Gabriele Cavallini, Matteo Facchi
The Crema Cathedral. Original structures and missing works

The Crema Cathedral. Original structures and missing works

Gabriele Cavallini, Matteo Facchi
«Conoscete quest'uomo»

«Conoscete quest'uomo»

A cura di Alberto Alberti, in collaborazione con Armando Lostaglio e Renzo Pepi
Prezzo 15,00€
«You know this man»

«You know this man»

Edited by Alberto Alberti, in collaboration with Armando Lostaglio e Renzo Pepi
Prezzo 15,00€
La cattedrale di Crema

La cattedrale di Crema

Le trasformazioni nei secoli: liturgia, devozione e rappresentazione del potere
A cura di Gabriele Cavallini e Matteo Facchi
Prezzo 25,00€
The Crema Cathedral

The Crema Cathedral

The transformations over the centuries: liturgy, devotion and representation of power
Edited by Gabriele Cavallini e Matteo Facchi
Prezzo 25,00€

Recensioni

Commenti

DISTRIBUZIONE NAZIONALE log-in esci